IDRAULICA

  • ACQUE SUPERFICIALI
  • CORSI D’ACQUA
  • ZONE DI PERICOLO

I software utilizzati per la modellazione  sono HEC-HMS e HEC-RAS (Hydrologic Engineering Center),   FLO 2D.

I risultati saranno esposti in una relazione idrologica che dimostri i tiranti, le velocità dell’acqua all’interno e all’esterno degli alvei, nonchè il grado di pericolosità delle zone interessate.

La relazione sarà redatta secondo le direttive provinciali riguardanti le zone di pericoli idraulici  (alluvioni l.s.).

Annunci